vacanza estate maiorca cose da fare agosto

Vacanza d’agosto a Maiorca: 5 attività da non perdere durante il tuo viaggio sull’isola

Maiorca è l’isola più grande delle Baleari, un incantevole arcipelago situato nel Mar Mediterraneo, che si staglia di fronte alla costa orientale della Spagna. Questo luogo incanta i suoi visitatori con una combinazione straordinaria di bellezza naturale, cultura vibrante e un’ampia varietà di attività per soddisfare ogni tipo di viaggiatore. La sua costa è punteggiata da baie nascoste, calette e scogliere spettacolari.

Come molte località turistiche, Maiorca si riempie di visitatori in estate, soprattutto durante il mese di agosto. Ti consiglio quindi di pianificare il tuo viaggio in anticipo e di prenotare le visite ai luoghi che più ti piacciono e le attività che svolgerai per evitare inconvenienti dell’ultimo minuto. Qui troverai 5 attività perfette da svolgere ad agosto nell’isola.  

Visitare le grotte sottomarine

Tra le meraviglie naturali più affascinanti di Maiorca ci sono senza dubbio le grotte marine, l’isola spagnola cela infatti più di 200 sistemi di caverne sottomarine, sebbene solo poche di esse siano effettivamente accessibili. Durante la stagione estiva, quando le destinazioni turistiche tendono ad essere affollate, le grotte rappresentano un’oasi di tranquillità, lontane dalla folla e meno frequentate dai turisti.

Offrono, inoltre, un rifugio naturale dal sole intenso di agosto e un sollievo dal caldo estivo, dato che le temperature tendono a essere ben più fresche al loro interno rispetto all’esterno.

Molte grotte offrono attività ricreative come visite guidate, escursioni speleologiche, e in alcuni casi anche la possibilità di fare immersioni subacquee.

Ad esempio, le Cuevas del Drach – che puoi visitare includendo una gita in barca e un concerto musicale al loro interno – conosciute anche come Grotte del Drago, rappresentano uno dei luoghi più maestosi e iconici di Maiorca, nonché una delle attrazioni più visitate e celebri dell’isola. La loro fama è in gran parte dovuta alla presenza del lago Martel, che è considerato la più grande massa d’acqua sotterranea in Europa. Le grotte si trovano a Porto Cristo, molto vicino a Manacor, e sono una tappa obbligata del tuo viaggio a Maiorca ad agosto. Ti suggeriamo di acquistare online un biglietto salta fila: entrerai direttamente nelle grotte dove potrai ammirare le meraviglie geologiche che ospitano, fare un tour del Lago Martel sopra una barca di legno, assistere a un concerto di musica classica dal vivo nel suo anfiteatro e, infine, goderti l’area delle Grotte all’aperto.

Nei dintorni, a Manacor, si trova, poi, la famosa fabbrica di perle Majorica dove potrai scoprire il processo produttivo delle perle sintetiche di alta qualità.

Tour dell’isola in fuoristrada

Maiorca è un paradiso per gli amanti della natura e offre numerose opportunità per escursioni, trekking e cicloturismo. Agosto è un mese ottimo per praticare sport estremi in quest’isola delle Baleari, poiché il clima tende ad essere molto più secco rispetto ai mesi successivi dell’anno.

Durante questo periodo, le condizioni atmosferiche sono generalmente più favorevoli per attività all’aperto e avventurose, poiché le piogge dell’autunno e dell’inverno non sono ancora arrivate. Così, potete approfittare al massimo del vostro viaggio per praticare sport estremi che potrebbero non essere possibili in altri periodi dell’anno a causa delle condizioni meteorologiche avverse.

I tour in fuoristrada offrono un’esperienza unica, consentendo ai visitatori di esplorare le aree urbane e i dintorni in modo avventuroso e di accedere a luoghi panoramici che non sono facilmente raggiungibili con mezzi di trasporto convenzionali.

Ti suggeriamo di partecipare al Tour in buggy fuori strada perché avrai la possibilità di guidare tu stesso un buggy a due posti con servosterzo, cambio automatico e cinture di sicurezza, attraverso campi, piccoli ranch e i tradizionali mulini a vento. Il tutto sotto la guida e il supporto di un  esperto locale. Vivrai Maiorca da una nuova prospettiva, percorrendo sentieri battuti, ma anche fuoristrada, passando per Sant Jordi e lasciandoti stupire dalla magnifica vista a 360 gradi dell’intera isola da Randa, a un’altitudine di 542 metri.

Coasteering, adrenalina vista mare

Il coasteering è un’attività avventurosa e adrenalinica, che combina escursioni costiere, arrampicata su roccia, discesa in corda doppia, nuoto e salto dalla scogliera. Durante un’escursione di coasteering a Maiorca, è possibile attraversare tratti di costa che altrimenti sarebbero inaccessibili, scoprendo angoli selvaggi e incontaminati della natura. Gli escursionisti possono saltare da altezze variabili nelle acque cristalline, esplorare grotte marine e affrontare sfide di arrampicata su roccia lungo la costa. È un’esperienza emozionante e adatta a coloro che cercano un’attività all’aria aperta che combini avventura, esplorazione e contatto diretto con la natura.

Tuttavia, è importante praticare il coasteering con la supervisione di guide esperte e attrezzature di sicurezza appropriate, poiché coinvolge elementi di rischio come arrampicata su roccia e salti in acqua. Con le precauzioni necessarie, il coasteering può essere un’esperienza indimenticabile che permette di scoprire la bellezza della costa di Maiorca in modo unico e avventuroso.

Puoi decidere di vivere un’esperienza di coasteering di mezza giornata dove grazie all’aiuto e i consigli di un istruttore e una guida autorizzati, potrai diventare un esperto di coasteering, indipendentemente dal tuo livello di esperienza e quello dei tuoi eventuali compagni di viaggio: questa avventura è adatta a tutti e la costa maiorchina creerà il perfetto scenario.

Lezione di cucina spagnola

Agosto è il periodo dell’anno in cui molti prodotti agricoli e marini sono al massimo della freschezza e della maturazione. Questo significa che andando in vacanza d’estate a Maiorca potrai assaggiare cibi preparati con ingredienti di alta qualità e autentici piatti spagnoli. Partecipare a un’esperienza di cucina con un cuoco del posto per imparare i piatti tradizionali offre poi, a prescindere dal mese, un’opportunità unica di immergersi nella cultura di una determinata regione o paese e vivere un’esperienza culinaria autentica e memorabile.

Il nostro consiglio è di prenotare una lezione di cucina spagnola in cui, grazie all’aiuto e le istruzioni di uno chef locale, imparerai a preparare un menu completo di piatti tradizionali spagnoli. Il corso è aperto a tutti, indipendentemente dall’esperienza culinaria dei partecipanti, sarà cura dello chef adattare la lezione a tutti i livelli. Durante l’esperienza, lo chef potrebbe condividere con te non solo le tecniche di cucina, ma anche storie, tradizioni e curiosità legate ai piatti e alla cultura culinaria locale.

Il menu comprende uno spuntino di benvenuto con formaggio e olive, seguito dalla preparazione di piatti classici come la tortilla española, la paella mista e la crema catalana.

Dopo la sessione di cucina, in una splendida sala da pranzo potrai gustare i piatti che hai preparato, accompagnati da vino, acqua e bibite inclusi. Alla fine di questa esperienza culinaria, non solo avrai imparato le ricette tradizionali e acquisito nuove competenze culinarie, ma avrai anche creato ricordi preziosi da portare con te a casa e saprai riproporre questi deliziosi piatti a familiari e amici.

Escursione in barca a vela

vacanza estate maiorca cose da fare agosto

All’inizio di agosto, nella principale isola delle Baleari, ha luogo uno degli eventi velici più rinomati al mondo: la Copa del Rey de Vela de Mallorca. In questa prestigiosa regata, più di 100 squadre provenienti da tutto il globo si sfidano nella splendida baia di Maiorca, competendo in varie categorie.

Sotto lo sfondo dell’”embat”, una brezza marina tipica di Maiorca che crea condizioni di navigazione ottimali, le barche si preparano per la competizione. Questo fenomeno meteorologico, favorito dalla topografia unica dell’isola, rende la regata ancora più spettacolare ed emozionante, contribuendo al prestigio dell’evento organizzato dal Real Club Naútico de Palma.

In onore di questa competizione e per godere anche tu dell’”embat”, ti consiglio di includere nella tua vacanza d’agosto a Maiorca un tour in barca a vela, magari che preveda anche una degustazione di vino e tapas a bordo. Ti verranno fornite tutte le attrezzature necessarie per fare snorkeling nelle acque cristalline dove si ormeggerà la barca.

Se lo desideri, hai anche la possibilità di partecipare attivamente all’azione e contribuire al pilotaggio della barca. Esperienza consigliatissima per rendere il tuo viaggio estivo alle Baleari indimenticabile!

0 0 votes
Article Rating
Le migliori offerte per dormire a Maiorca
Bienal de Flamenco
Scopri di più su questa destinazione

Calda e solare, colorata e affascinante. La Spagna è un caleidoscopio di emozioni. La risposta giusta alla domanda di benessere, cultura, avventura e relax. Imperdibili i melting pot di Madrid e Barcellona, le trasparenze delle isole Baleari, i paesaggi lunari delle Canarie.  Ma questo paese non si riduce a sole, sabbia e sangria: è molto di più. Una destinazione ghiotta per gli amanti del cibo, per esempio. Jamon serrano e paella valenciana ti stuzzicano l'appetito? E poi l'Andalusia con le sue città, come Siviglia e Granada, i borghi, il Guggenheim di Bilbao, El Prado. Il tutto intriso di tradizioni antichissime eppure vivissime. La Spagna ti aspetta per una passeggiata tra gli stretti vicoli delle sue città, una lezione di flamenco, un tuffo tra le sue acque limpide e qualche tapas in compagnia. Pronto? Scopri con Genteinviaggio.it i mille volti del paese più grande della Penisola Iberica!

Di più su Spagna
Anna Pittau

Anna Pittau

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi