Il paese montano di Tonara e l'antica tradizione del torrone sardo
torrone di tonara sardegna artigianato produzioni locali

Tonara e la storia del torrone

Ieri abbiamo parlato della sagra della fregola che si sta svolgendo in questi giorni a Neoneli.

Oggi invece parliamo di un’altra importantissima manifestazione che si svolgerà a Tonara dal 3 al 5 ottobre: la sagra del Torrone! Il buonissimo Torrone sardo prende vita in un paese del centro della Sardegna, celebre non solo per questa ormai famosa sagra ma anche per il suo antico centro storico.

“O gentile Tonara, terra de musas santa e beneitta”, così Peppinu Mereu, il più grande poeta in lingua sarda, descriveva il suo borgo natio.

Situata ai piedi del Monte Muggianeddu (1.468 m.), con un’altitudine fra gli 850 e i 1030 metri slm, Tonara, formata dai quattro pittoreschi rioni di Teliseri, Arasulè, Su Pranu e Toneri, è uno dei centri più elevati in Sardegna. Percorrendo i viottoli del centro storico, dove ancora si trovano le antiche case con i balconi in legno (istauleddos ammantaos), si respira una suggestiva atmosfera d’altri tempi.

La ridente posizione dell’abitato, l’aria salubre, l’acqua pura, i boschi e le sorgenti, come peraltro l’innata ospitalità dei suoi abitanti, sono le attrattive del paese, già conosciuto come luogo depositario di tradizionali produzioni artigianali tra cui il torrone ed i campanacci.

Nel prossimo fine settimana aprirà le sue Cortes per la manifestazione ”AUTUNNO IN BARBAGIA 2014”, durante la quale sarà anche realizzato il torrone più lungo della Sardegna.

Il programma completo di Autunno in Barbagia a Tonara:
Cosa visitare:
• Casa Porru: visita guidata all’interno della casa museo.
• Comune: I Retabli.
• Chiesa di Sant’Antonio
• Chiesa di Santa Maria
• Sa funtana ‘e Galusè
• Scorci suggestivi del centro storico del rione Arasulè.
Cosa vedere:
• Mostra ceramiche Raku
• Lavorazione del pane
• Lavorazione artigianale del torrone
• Lavorazione artigianale del sapone
• Lavorazione dei campanacci: suoni e racconti.
• Lavorazione dei taglieri e utensili in legno
• Percorso della lana: dalla lana al tappeto.
• Percorso del legno: dall’albero al mobile.
• L’arte dell’intaglio dal ‘600 ad oggi
• Esposizione dolci tipici
…e tanto altro ancora.

Bel dilemma…..Neoneli o Tonara??? Beh, per non sbagliarmi entrambi!!!

Vini viaggio sardegna
Scopri di più su questa destinazione

La Sardegna è il paradiso che non ti aspetti al centro del Mediterraneo. Un’isola vicina esotica come un viaggio in un altro continente per la ricchezza delle sue tradizioni colorate, i misteriosi nuraghi e l’archeologia, i sapori inebrianti di una cucina che deve tutto alla natura lussureggiante che invita a perdersi. Che tu sia un amante dell’outdoor o in cerca di relax ecco la destinazione che fa per te.

Di più su Sardegna
bepposimo

bepposimo

Innamorato della vita, del mondo, della natura e dei viaggi! Sempre alla scoperta di nuovi posti, paesi, paesaggi e culture! Appena posso scappo in viaggio con zaino in spalla...perchè nella vita non si finisce mai di imparare!

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Top