zanzibar spiagge più belle

Spiagge più belle di Zanzibar

Zanzibar è un’isola rinomata per i suoi infiniti tratti di costa, costellati da spiagge pittoresche di sabbia bianca, caratterizzate da tesori sottomarini e un’atmosfera pacifica. La bellissima costa e le scintillanti acque turchesi attirano migliaia di visitatori ogni anno interessati alle attività acquatiche emozionanti che offre l’isola. Tuttavia è bene specificare che alcuni tratti di costa sono particolarmente interessati dal fenomeno della marea, pertanto presentano fondali estremamente bassi che non favoriscono rilassanti nuotate, ma al contrario risultano ideali per far giocare in acqua i bimbi. In questo articolo vogliamo presentarvi le località migliori in cui fare vita da spiaggia baciati dal sole.

1. Spiaggia di Nungwi

La marea a Nungwi Beach difficilmente oscilla, pertanto è una delle migliori spiagge per nuotare. Nungwi è rinomata per la sua bellissima spiaggia di sabbia dorata ed è elencata come una delle migliori spiagge del mondo. È ideale per una vasta gamma di sport acquatici come il parapendio, il Jet Ski e le immersioni subacquee. Nuotare sulla spiaggia di Nungwi è piacevole perché il livello dell’acqua è costante non è particolarmente soggetto alla marea.

2. Spiaggia di Kendwa

Situato a pochi chilometri dal villaggio di Nungwi, Kendwa ha una bellissima spiaggia perfetta per nuotare tutto il giorno. La spiaggia è fiancheggiata da ristoranti e bar ed è possibile dedicarsi ad altre attività acquatiche tra cui le immersioni subacquee. Si può anche giocare sulla sabbia a beach volley e magari partecipare a vibranti beach party al tramonto.

3. Spiaggia di Pongwe

La spiaggia di Pongwe è situata in una baia tranquilla in una zona appartata, sul retro di una laguna corallina. E’ caratterizzata da sabbia bianca e polverosa e acqua turchese. L’ambiente circostante è ombreggiato da imponenti palme con lettini e amache poste sotto di esse. La spiaggia è perfetta per ogni nuotatore perché ha l’alta marea quasi sempre. È protetto da barriere coralline che mantengono l’acqua interna calma e sicura. C’è un lussuoso eco-hotel nelle vicinanze nel caso in cui si desideri trascorrere più tempo a rilassarsi e distendersi nella zona. Infine è possibile dedicarsi a una serie di attività acquatiche tra cui snorkeling ed escursioni in barca.

4. Jambiani Beach

Il sonnolento villaggio di pescatori di Jambiani si trova sulla costa sud-est di Zanzibar. È dotato di una bellissima spiaggia con chilometri di sabbia bianca sorprendente e acqua blu turchese traslucida. La spiaggia è perfetta per lo snorkeling e il nuoto quando la marea è alta. Il momento migliore per andare a nuotare è la mattina e la sera perché l’acqua è più fresca in questo momento. Durante la porzione centrale della giornata il fondale risulta piuttosto basso, pertanto diventa una località più adatta al divertimento dei bambini.

5. Paje Beach

Paje Beach è un luogo che fa innamorare chiunque lo visiti. Situato sulla costa orientale di Zanzibar, Paje offre spiagge di sabbia bianca, acque turchesi calde ed è il luogo perfetto per nuotare. Di base offre fondali piuttosto profondi (adatti ai nuotatori provetti), che diventano decisamente più accessibili con la bassa marea (praticamente ideali per tutti).

6. Michamwi Beach

Situata nell’angolo sud-est di Zanzibar, Michamwi Beach è tranquilla e poco popolata. È un perfetto rifugio per vacanze tranquille, dove rilassarsi e distendersi mentre si sperimenta lo stile di vita della gente del posto. Offre un ambiente paradisiaco, ma va detto anche che con la bassa marea non è l’ideale per nuotare, a causa delle alghe che tendono ad accumularsi nell’acqua.

7. Spiaggia di Kiwengwa

Conosciuta anche come la “Little Italy” di Zanzibar, Kiwengwa vanta una bellissima costa fiancheggiata da hotel e resort a gestione italiana. Si trova sulla costa nord-orientale di Zanzibar e ha una spiaggia incontaminata perfetta per nuotare con l’alta marea.

0 0 vote
Article Rating

Dove dormire a Zanzibar
Avatar

Alessio Neri

Appassionato di viaggi e comunicazione digitale, sono blogger dal 2004 e me ne vanto. Qui racconto le mie esperienze di viaggio ma non sono mai abbastanza!

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi