spiaggia balai porto torres sardegna

Porto Torres: le spiagge più belle

Porto Torres, nel nord-ovest della Sardegna, è da sempre una destinazione amatissima per le vacanze estive. Se progettate una vacanza a Porto Torres, queste sono le spiagge più belle.

La spiaggia di Platamona

La spiaggia di Platamona apre di diritto la lista degli arenili più belli di Porto Torres per via delle sue meravigliose sabbie candide che mettono ancora più in risalto il fondale sabbioso ideale per una balneazione più agevole a tutti. Lunga diversi km, è protetta alle sue spalle da una grande pineta che offre quindi un naturale riparo dal sole. A poca distanza dal centro abitato, diventa quindi la spiaggia principale durante la vostra vacanza organizzata con traghetti per la Sardegna.

La spiaggia di Balai

Quando invece siete alla ricerca di qualcosa di più protetto, allora fa al caso vostro la spiaggia di Balai. Si tratta di una piccola caletta nascosta tra le insenature rocciose. È una spiaggia totalmente libera ma dispone comunque di bar, docce e servizio di salvataggio perciò può essere abbastanza frequentata nell’alta stagione. Raggiungibile percorrendo la strada litoranea per Platamona, si riconosce subito grazie alla chiesa di Balai che si trova nelle immediate vicinanze a picco sul mare

La spiaggia delle Acque Dolci

Proprio sul lungomare di Porto Torres trovate la spiaggia delle acque dolci. È una spiaggia libera davvero incantevole e comoda perché mette a disposizione parcheggi gratuiti e docce. Il fondale basso e sabbioso permette la balneazione anche ai più piccoli e meno esperti. Il suo particolare nome deriva dal fatto che sono presenti alcune sorgenti d’acqua dolce sul fondale che si possono facilmente avvistare grazie a un mare perfettamente trasparente e lindo.

La spiaggia dello Scogliolungo

Ancora una volta nella lista delle spiagge più belle di Porto Torres, incontrate una spiaggia completamente libera facile da raggiungere. Si tratta della spiaggia di Scogliolungo, vicina al centro di Porto Torres situata lungo via del Mare. La riconoscete subito grazie alla statua del delfino posta su uno scoglio tra le onde. Se siete alla ricerca di una spiaggia di sabbia ampia con mare cristallino, parcheggio, docce gratuite, servizio bar e facile accesso anche per i disabili, non dovete far altro che dirigervi qui.

La spiaggia della Farrizza

Quando, invece, si parla delle piccole spiagge di Porto Torres, la spiaggia della Farrizza è una piccola insenatura raggiungibile dopo aver percorso un sentiero ben segnalato. La trovate lungo la strada provinciale per arrivare a Platamona. Naturalmente, troverete nuovamente un mare da cartolina dove trascorrere qualche ora sdraiati sotto il caldo sole sardo in totale relax.

La spiaggia della Renaredda

Tornando però a Porto Torres, all’inizio del lungomare vicino a una piazza molto ampia, si trova la spiaggia della Renaredda. Formata da grani di sabbia grossi che degradano dolcemente tra alcune rocce, è l’ideale per trascorrere delle giornate all’insegna del relax tra bagni di sole e in mare ovviamente! 

Cala d’Arena

L’elenco delle spiagge più belle di Porto Torres non poteva chiudersi senza citarne almeno una della vicina Isola dell’Asinara. Secondo molti è la più bella grazie al paesaggio dominato da un’antica torre aragonese che fa da sfondo a un litorale di sabbia talmente bianca da rendere le acque ancora più trasparenti.

0 0 votes
Article Rating
Dove dormire a Porto Torres
Vini viaggio sardegna
Scopri di più su questa destinazione

La Sardegna è il paradiso che non ti aspetti al centro del Mar Mediterraneo. Un’isola vicina, ed esotica, in grado di riservare bellissime sorprese in qualsiasi stagione dell'anno. Un forziere di ricchezze colmo di tradizioni senza tempo, infinite testimonianze archeologiche e sapori inebrianti, frutto di una cucina che deve tutto alla natura selvaggia e lussureggiante. Bagnata da un mare cristallino, questa terra stupisce anche per gli scenari immersi nella macchia mediterranea, per le rocce calcaree e granitiche e per i borghi piccoli e silenziosi dell'entroterra, dove il tempo sembra essersi fermato. Che tu sia un amante degli sport outdoor, del mare, della vita rurale, o in cerca di una meta rilassante, dove ritrovare il benessere perduto, quest'isola dalle mille risorse è proprio quello che fa per te. Sali a bordo della balena volante e scopri di più!

Di più su Sardegna
Redazione

Redazione

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi