Tradizioni in Calabria: le Persefoni di Bova, benvenuto pagano alla Pasqua
persephoni tradizione pasqua calabria

Le Persefoni di Bova, un benvenuto pagano alla Pasqua

Risale alla notte dei tempi il costume di “costruire”, con i frutti della natura primaverile, delle statuette a forma di donna che simboleggiano la ricchezza della terra e di madre natura. L’usanza, dalle evidenti radici pagane, rientra adesso all’interno dei festeggiamenti della pasqua cattolica di Bova, in Calabria.

Durante la domenica delle palme un corteo di abitanti del paese porta per le vie del borgo, in un clima di festa, le statue delle Persefoni (dette anche Parme) realizzate con rami di ulivo, foglie e frutti di piante di stagione raccolti nei campi circostanti.

Dopo aver fatto il giro del paese per essere viste da tutti gli astanti, le Parme vengono benedette dal parroco della chiesa di San Rocco per poi essere portate nella piazza antistante il municipio, smontate e spogliate di tutte le loro ricchezze che vengono distribuite ai presenti. Si tratta di un modo del tutto unico e singolare per simboleggiare l’attaccamento alla terra, ai suoi frutti e alle sue ricchezze che non sono proprietà di alcuno ma che vanno condivise.

Ogni anno, in questa occasione l’antico borgo di Bova viene invaso da credenti, curiosi, fotografi, antropologi e documentaristi che assistono e cercano di raccontare un rito tanto misterioso quanto affascinante che non ha eguali in zona e neanche in altri angoli del paese. La processione delle Persefoni di Bova racchiude in se il connubio tra cristiano e pagano che trova tutti d’accordo nell’adorazione dei frutti della terra e nel vedere nell’immagine della donna il simbolo principale di questa ricchezza.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

  • Stesso argomento
  • Stesso autore
Consigli utili bepposimo 1 comment

Cagliari, o Casteddu per i sardi. Torno sempre volentieri a Cagliari, città viva, bella, giovane, con un clima perfetto tutto…

Consigli utili Avatar 0 comments

“Che facciamo a Pasquetta?”. E’ la domanda più gettonata nelle settimane che precedono la Pasqua, che quest’anno cade il 5…

Consigli utili Avatar 0 comments

A quanti di voi è capitato qualche imprevisto durante un viaggio? Bagagli smarriti, infortuni oppure partenza annullata sono inconvenienti che…

City Break Avatar 2 comments

Madrid è una grande città che meriterebbe una visita di almeno una settimana per poterne assaporare a pieno le bellezze…

Viaggi culturali Avatar 0 comments

Ormai ci siamo. Chi, come noi, ha resistito fino ad ora sui rispettivi posti di lavoro ha il cervello che…

Outdoor Avatar 0 comments

La Liguria è una regione conosciuta in tutto il mondo per la sua Riviera dei Fiori, le Cinque Terre e…

City Break Avatar 0 comments

La primavera è iniziata ed è tempo di godersi un po' di weekend fuori porta o scoprire angoli e attività…

Benessere Avatar 1 comment

La Tasmania è una "piccola" isola dello stato australiano che si percorre da una costa all'altra con 4-6 ore di…

Consigli utili Avatar 1 comment

Dopo il nostro primo appuntamento alla scoperta del turismo esperienziale continuiamo il nostro excursus alla scoperta di questo nuovo concetto…

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami
Top