Palermo: mangiare buon pesce sul mare a Mondello
mangiare sul mare a Mondello

Palermo: mangiare sul mare a Mondello

Tuffarsi in un mare cristallino, prendere il sole su sabbia dorata e degustare i migliori piatti della cucina siciliana. A Mondello si possono fare tutte queste cose. In origine era un villaggio di pescatori, a pochi chilometri da Palermo, immerso in uno splendido golfo. Nel 1891 la zona prima paludosa fu bonificata, e si cominciò un’opera di colonizzazione e di edificazione. Vennero costruiti nei primi del ‘900 dei villini in stile Liberty e fiammingo e un imponente stabilimento balneare che divenne la meta estiva per i palermitani più privilegiati. Oggi Mondello è un luogo molto frequentato, ricco di ristoranti e paninerie, gelaterie, chioschi, negozi. Per un’occasione romantica o per chi invece cerca un luogo più caratteristico, Gente in Viaggio ha selezionato alcuni ristoranti da non perdere per mangiare sul mare a Mondello.

Bye Bye Blues

mangiare sul mare a Mondello

Una storia che inizia nel 1991 e che ha visto tanti riconoscimenti. L’attività del Bye Bye Blues portata avanti dallo chef Patrizia Di Benedetto e dal marito sommelier Antonio Barraco infatti è stata premiata con prestigiosi riconoscimenti da parte delle più famose guide gastronomiche, nonché da un nutrito numero di recensioni positive. Nel 1997, il ristorante ha conseguito il premio dalla guida de L’Espresso come migliore pasticceria di ristorante d’Italia e, nel 2010, è arrivata la tanto agognata stella Michelin. Un ambiente luminoso e in total white interrotto dal pavimento in wengé e dagli arredi in legno. La cucina è spiccatamente mediterranea e i piatti del menù vengono elaborati con materie prime del territorio. Per quanto è possibile le verdure vengono acquistate da piccoli produttori della zona, stessa cosa vale per il pesce fornito da pescatori locali. Per antipasto si può scegliere un misto di crudi al sale nero e proseguire poi con i cavatelli neri in salsa di calamari, gamberi e schiuma di ricci e gli involtini di pesce spada ai sapori mediterranei e caponata. Il tutto innaffiato da una ricca carta dei vini, con più di 500 bottiglie, da quelle più accessibili alle più pregiate. La cena si può concludere con una gustosa Saint Honoré al pralinato di nocciole e semifreddo di pistacchi magari accompagnata un passito o una Malvasia del territorio.

 Via del Garofalo 23, tel: 091 6841415

Badalamenti Cucina e Bottega

mangiare sul mare a Mondello

Nasce dall’unione di un ristorante creativo e di una bottega di specialità artigianali che crea un connubio perfetto ispirato alla tradizione di inizio ‘900. Marco, Luca e Mimmo, i tre fratelli Badalamenti, sono sempre alla ricerca dell’eccellenza e propongono prodotti di nicchia e di alta qualità della cucina siciliana e italiana con una particolare attenzione alle novità. E’ un ristorante sui generis, un vero concept store del gusto con arredi e pavimenti in legno, una mise en place semplice ma ricercata che rendono il locale un luogo perfetto per una serata a due o tra amici all’insegna del buon cibo. Per la cena lo chef Carmelo Montalbano, palermitano doc, mette in scena le specialità culinarie del posto cominciando con un antipasto di gamberoni rossi di Mazara avvolti in nido di kataifi, insalatina di campo e vinaigrette al balsamico per proseguire con gli spaghetti alla chitarra con ricci di mare o un risotto al nero di seppia con polpa di ricci e gamberi su salsa di crostacei e piccola mousse di ricotta di bufala. Tra i secondi invece si consigliano la tagliata di tonno scottato in crosta di pistacchio su caponatina vianca e salsa all’agretto o ricciola alla eoliana con pomodorino, capperi, vongole e cozze. Si conclude in tutta dolcezza con il “Quasi Tiramisù”, un tiramisù in verticale con mousse di caffè, savoiardo, crema al mascarpone e cacao amaro.

Viale Galatea 55, tel: 091 450213

Da Calogero

mangiare sul mare a Palermo

Calogero, da vero pescatore qual è, ha introdotto nei primi anni ‘50, la vendita di polpo bollito e di frutti di mare in una baracca di legno, in seguito trasformata in questo ristorante, oggi gestito dal figlio Nunzio e perfetto per mangiare sul mare a Mondello. La cucina è un tripudio di sapori e di pietanze, esaltate da un ambiente ospitale con una splendida vista sul mare di Mondello. Famoso per la freschezza dei gustosi frutti di mare come bulli, fasolari, ricci, cozze, il polpo lesso condito con olio, pepe e prezzemolo, la meravigliosa insalata di mare al pomodoro e le famose ostriche Belon du Belon. Un’esperienza unica per il palato e per la mente.

Via Torre 22, tel: 091 6841333

Alle Terrazze

mangiare sul mare a Mondello

Una posizione spettacolare, nei saloni dell’antico stabilimento balneare di Mondello, sembrerà di trovarsi a bordo di una nave. Gli ambienti storici fanno da contraltare agli arredi moderni e di design, mentre dalla cucina escono piatti della tradizione culinaria siciliana. Così per dare un giusto start alla cena si può optare per la grand cruditè del golfo tra pescato e crostacei in olii essenziali, proseguendo con rigatoni grezzi al ragout di seppia con patate novelle e carciofi alla villana. Tra i secondi invece pesce pescato ad amo in trasparenza tra agrumi e totanetti alla trapanese e come dolcezza finale un semifreddo al basilico in salsa ai frutti rossi e arance sabbiate.

Viale Regina Elena, tel 091 6262903

Cena a Mondello in Villa Liberty

mangiare sul mare a Mondello

Chi invece preferisce unire buon cibo e storia del territorio può scegliere un tour organizzato dall’Ecomuseo Mare Memoria Viva con Luciana Zarini che vi poterà a scoprire una Mondello che non è solo cabine per bagnanti e crema solare. Dagli storici circoli velici alle numerose e magnifiche ville Liberty, dagli antichi giochi sulla spiaggia ai giardini e le piante sontuose. Al termine del viaggio tutti a Villa Denaro, dove Luciana ancora vive, per condividere una vera cena di cucina casalinga, tra racconti di mare e leggende su questa splendida località.

via Messina Marine, tel 091 84 304 92

Dove dormire a Palermo
Scopri di più su questa destinazione

Palermo, la capitale di Sicilia è uno spettacolo di colori e profumi. Arte e mercati di strada, una scena gastronomica unica nel Mediterraneo che fa di questa città il ponte ideale tra Europa e Africa. Cuore pulsante del Mediterraneo, Palermo è pronta a coinvolgere i viaggiatori in un viaggio memorabile.

Di più su Palermo
  • Stesso argomento
  • Stesso autore
Food Experience Avatar 1 comment

La Sicilia ha un ricchissimo patrimonio culinario: grazie alle grandi migrazioni storiche, che siano state mosse dalla volontà di dominio…

Food Experience Avatar 0 comments

Mazara del Vallo è lì dal 409 avanti Cristo: in lingua araba il suo nome significa "porto" ed è proprio…

Food Experience Avatar 2 comments

Pur non essendo di origini siciliane ma lucane, mia madre si è sempre cimentata nel fare dolci tipici siciliani, forse…

Viaggi culturali Avatar 0 comments

Matrimonio tunisino: il secondo giorno è dedicato allo sposo Di mattina lui va all’hammam, dal barbiere, dal sarto e il…

Itinerari Avatar 0 comments

Non è un caso se viene chiamata dagli esperti di turismo internazionale “next Tuscany”. Stiamo parlando dei bellissimi paesaggi collinari…

Viaggi culturali Avatar 0 comments

Metti uno dei castelli più belli d’Abruzzo (Roccascalagna, quello dove è ambientato “Il racconto dei racconti” di Garrone per intenderci),…

Consigli utili Avatar 0 comments

Jesolo è la meta ideale per chi vuole visitare Venezia d’estate senza rischiare di rimanere soffocato nel traffico di auto…

Viaggi slow Avatar 0 comments

L’isola d’Elba è una delle mete preferite per chi adora il cicloturismo. I percorsi da poter macinare a bordo della…

Viaggi culturali Avatar 1 comment

Chi sceglie di trascorrere un weekend o una vacanza a Siena lo fa quasi sempre con il preciso obiettivo di…

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami
Top