La ricetta dei savoiardi sardi

Chi di voi non ha mai mangiato i Savoiardi sardi? Credo proprio nessuno, specialmente i bambini.

Sono i biscotti per eccellenza: lunghi, morbidi, dolci, profumati, friabili e che assorbono un sacco di latte quando si inzuppano. Una vera e propria bontà. Tutte le nonne sarde offrono i savoiardi ai loro nipotini per merenda! Altro che brioche, per realizzare i savoiardi servono alcuni piccoli ma importantissimi segreti: ingredienti freschi e naturali che la terra sarda offre come uova, zucchero, farina e le mani sante ed esperte delle nonne sarde. Ops, mi dimenticavo anche dell’ultimo segreto: tempo e pazienza perché non bisogna avere fretta, le cose fatte con calma sono sempre le migliori. I bambini e non solo adorano i savoiardi.

Gli ingredienti

  • 6 uova fresche
  • 100 gr di zucchero
  • 100 gr di farina
  • scorza grattugiata di limone (utilizzare un limone fresco e profumato)
  • zucchero a velo per ricoprire (a discrezione)

Procedimento

Dopo aver separato gli albumi dei tuorli, montate gli stessi a neve con 50 gr di zucchero. Dovete ottenere un composto uniforme e chiaro. Grattugiate la scorza del limone ed aggiungetela al composto ottenuto.

Ora montate a neve gli albumi e quando raggiungono una buona consistenza aggiungete gli altri 50 gr di zucchero e continuate a montare sino ad avere un composto compatto e bianco lucido.

Piano piano amalgamate i due composti mescolando con un a spatola seguendo sempre lo stesso verso dal alto verso il basso. Dovete arrivare ad avere un composto leggero.

Aggiungete la farina (versatela gradatamente) continuando a mescolare con delicatezza.

Per creare i savoiardi munitevi di una sac-a-poche oppure in caso nonne abbiate una, create i savoiardi con un cucchiaio. La forma da seguire è quella allungata.

Se gradite spolverate al di sopra lo zucchero a velo. Accendete il forno (ventilato a 200°C) facendolo riscaldare per poi inserire la teglia sulla quale avete creato i savoiardi. Tempo di cottura circa 5 minuti.

Dove dormire in Sardegna
bepposimo

bepposimo

Innamorato della vita, del mondo, della natura e dei viaggi! Sempre alla scoperta di nuovi posti, paesi, paesaggi e culture! Appena posso scappo in viaggio con zaino in spalla...perchè nella vita non si finisce mai di imparare!

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi