I presepi più belli da vedere nel Friuli Venezia Giulia

Se ti capita di venire in Friuli Venezia Giulia ti consiglio di andare a vedere i presepi sparsi in tutta la regione. Secondo me, quelli che meritano veramente una visita sono:

  1. Poffabro
  2. Sutrio
  3. Corgnolo
  4. Villesse
  5. Grado
  6. Lignano
  7. Gorgazzo
  8. Perteole

I presepi di Poffabro

Poffabro si trova in provincia di Pordenone nella val Colvera.  Il suo nome significa ”Prato dei Fabbri”. Poffabro è caratterizzato dalle case in pietra e soprattutto dai balconi in legno che danno un’ atmosfera magica  al paese. Le case sono nate tra il 1500 e 1600, hanno più piani e sono collegate da scale strette in legno. Qui lo stress non esiste!

Il paese durante il periodo di Natale, diventa magico, infatti, in ogni casa del paese c’è un presepe. Guarda le corti, guarda le finestre e lasciati trasportare dai canti natalizi che ti guideranno durante tutta la visita. In tutto il percorso ci sono le sagome in legno dei contadini che ti fanno compagnia durante la camminata e sembra  che ti raccontino le loro storie, la vita nei  campi, i tempi lenti della montagna.

presepi a poffabro

Il mio consiglio, oltre a vedere il borgo, è quello di andare a visitare anche il monastero benedettino di Santa Maria. Si trova in località Taviela (per arrivarci dal posteggio di Poffabro sali la strada principale, distanza a piedi 10 minuti).

Il monastero fu creato nel 1998 per volere del Mons. Sennen Corrà, il quale chiese alla Madre Abbadessa del monastero di San Cipriano a Trieste di avere anche a Poffabro una presenza benedettina. La richiesta venne presa in considerazione e si decise di creare il monastero dove un tempo sorgeva una casa per ferie della diocesi. Oggi, nel monastero ci sono 8 monache che possono ospitare i pellegrini anche per qualche giorno.

Inoltre, un’ altra cosa da vedere a Poffabro è sicuramente ex Caseificio in centro della piazza del paese, oggi è la sede del Museo del Parco delle Dolomiti Friulane. Qui, puoi vedere gli attrezzi per la lavorazione del formaggio.

Presepi a Sutrio

Sutrio si trova in provincia di Udine. E’ un paese di montagna che durante il Natale si anima di presepi intagliati in legno. Quest’anno il presepe della piazza del Vaticano sarà creato proprio dagli intagliatori di Sutrio. Il paese risale al 1300, infatti, in un documento dell’ epoca viene descritto anche un castello sul colle. Oggi, nel colle si trova la Pieve di Ognissanti costruita nel 1806.

Il presepe di Corgnolo

Corgnolo è una frazione del comune di Porpetto, piccolo paese in provincia di Udine. Il presepe ha circa 15.000 mq dove sono presenti  300 statue a grandezza naturale. Ma la cosa più bella è che viene ricreato tutto il villaggio di Betlemme, quindi ci sono le stalle con gli animali veri, le locande dove i viandanti dormono, i negozi dell’ epoca, il villaggio dei Romani. Tutti i costumi sono stati creati a mano dalle donne del paese. L’entrata è gratuita.

presepe di corgnolo

Villesse

Villesse è un piccolo paese in provincia di Gorizia. Rispetto al presepe di Corgnolo è molto più piccolo però anche questo ha le statue a grandezza naturale. Si trova vicino alla chiesa, si può lasciare un’ offerta libera.

I presepi di Grado

Grado è una nota località turistica sul mare in provincia di Gorizia. E’ conosciuta soprattutto durante l’estate, ma anche d’inverno è molto suggestiva. Durante il periodo natalizio, nel centro storico ci sono tantissimi presepi fatti con materiali diversi che si trovano tra le varie viuzze. Nelle vetrine dei negozi si possono trovare i presepi. Sicuramente, il presepe più particolare è quello che si trova nel porto di Grado direttamente sull’ acqua.

Lignano

Un’altra località turistica molto nota in estate è Lignano in provincia di Udine. Da qualche anno è diventata famosa anche per il suo presepe di sabbia. Infatti, ogni anno sulla spiaggia vicino alla terrazza a mare, si svolge questa bellissima manifestazione che segue un tema diverso. Il presepe è fatto tutto con la sabbia e acqua, non ci sono colle che tengono assieme le statuette. È un vero capolavoro! Per entrare l’offerta è libera.

Lignano durante il Natale è una meta ideale per le famiglie, infatti, c’è il mercatino dove oltre agli oggetti di artigianato locale, si possono assaggiare anche i piatti tipici. Ci sono anche le giostre per i bambini e la casa di Babbo Natale. Babbo Natale aspetta tutti i bambini all’ interno della sua casa per fare la foto!

Inoltre, verso metà dicembre viene fatta anche la marcia dei “Babbi Natale”. È una marcia creata dall’associazione Nordic Walking di Lignano che ha pensato a questa bella iniziativa. Tutti possono partecipare basta essere vestiti da Babbo Natale. Il percorso è lungo 5 km.  Si può partecipare con un’offerta libera. Il ricavato verrà donato alle associazioni di volontariato della zona.

La sorgente del Gorgazzo

La sorgente del Gorgazzo si trova vicino a Polcenigo in provincia di Pordenone. Il luogo merita sicuramente una visita perché le acque hanno un colore tra il turchese e il verde. 

Nel 1877 Il geografo Giovanni Marinelli lo descriveva così:

“Prendete il colore dello smeraldo, quello dei turchesi, quello dei berilli, gettatelo in un bagno di lapislazzuli blu, in modo che tutto si fonda e ad un tempo conservi l’ originalità  sua propria e avrete la tinta di quella porzione di cielo liquido che chiamano Gorgazzo.”

Ad un primo momento sembra che la sorgente del Gorgazzo sia un piccolo lago di 20 metri, ma se si guarda con attenzione, si scopre che in fondo alla roccia c’è un ingresso ad una grotta. Quest’ultima è profonda 212 metri e ha una larghezza di circa 450 metri. È la più profonda grotta a sifone presente in Italia. Per questo motivo, la sorgente del Gorgazzo è stata dichiarata geosito dalla regione Friuli Venezia Giulia e quindi deve essere tutelata. Le acque del Gorgazzo vanno ad alimentare il fiume Livenza. Durante il periodo natalizio, sopra alla sorgente viene posizionato anche un presepe galleggiante.

Presepe del gorgazzo

Il presepe di Perteole

Perteole è una frazione del comune di Ruda (Go) e ogni anno crea un presepe in movimento che merita di essere visto. Il presepe si trova vicino alla chiesa nella piazza principale. Ci sono oltre 100 statuine che rappresentano la vita ai tempi di Gesù. Il presepe è nato agli inizi del 1900 e da quel momento ha sempre avuto tantissimi visitatori.

presepe di perteole

Se conosci altri presepi nel Friuli Venezia Giulia che meritano di essere visitati, puoi lasciare un commento qui sotto.

0 0 votes
Article Rating
Cerca l'alloggio più conveniente nel Friuli Venezia Giulia
Martina Rodinis

Martina Rodinis

Ciao sono Martina, amo viaggiare e raccontare i miei viaggi. Il mio moto è " Non tornare mai nello stesso posto" . Sono nata a Trieste e ti farò scoprire la mia regione: Friuli Venezia Giulia.

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi