cosa vedere d'estate in india

Luoghi da visitare in estate in India

L’India è un paese vario in cui è possibile visitare diversi luoghi: belle spiagge, montagne, colline e deserti. In estate è possibile visitare molte delle attrazioni più famose come il Taj Mahal, il simbolo dell’Uttar Pradesh e le città sulla riva del fiume sacro, il Gange. Quando si organizza un viaggio in India  però bisogna fare una lista dei posti migliori da visitare e per me durante una vacanza d’estate in India non è possibile non includere la città di Srinagar e il lago Dal, i Giardini Moghul sparsi in varie città e il tempio Shankaracharya.

I migliori posti da visitare in estate in India


In generale l’estate indiana è un momento di celebrazione e di festa in tutti gli Stati, ma è vero che se alcune città sono il luogo ideale dove entrare in contatto con i festeggiamenti tipici dell’India, ci sono altre città che è sconsigliato visitare d’estate perché subiscono forti piogge e inondazioni o sperimentano un caldo secco e bruciante. Per questo di seguito ti consiglio le migliori città da visitare in estate in India.

Darjeeling

Darjeeling, situata nella regione nordoccidentale dell’India, ha alcuni dei migliori e più noti luoghi di vacanza ed è anche conosciuta per le sue montagne, le piantagioni di tè e la maestosa catena dell’Himalaya. La città, durante l’estate, apre le sue porte ai turisti per un po’ di divertimento e svago e per meravigliosi itinerari dedicati al tè.

Nainital 

Nainital è una città nello stato più settentrionale dell’Uttarakhand, in India. Si crede che il nome della città derivi dalle parole ‘Nine’ e ‘Lakes’. Grazie al suo clima e all’ambiente naturale, Nainital è stata riconosciuta come destinazione turistica anche dal British Raj. Nainital è circondata da tre laghi – Naini, Naukuchiatal e Bhimtal ed è il luogo perfetto per una vacanza estiva.

Rishikesh

Rishikesh è un luogo speciale sulle rive del fiume Ganga e ospita alcuni dei torrenti più incontaminati che qui vi scorrono. È una piccola città nello stato settentrionale dell’Uttarakhand in India e occupa un posto speciale nel cuore dei pellegrini indù, giainisti e buddisti che vengono a visitare luoghi come Haridwar e Kedarnath.

Shimla

La città di Shimla è famosa per la sua straordinaria architettura. Gli edifici, di epoca vittoriana e Raj, sono ben conservati e attirano ogni anno tanti turisti. Si tratta di una città di montagna nel nord dell’India con una temperatura mite che si aggira sui 20 gradi in media. Le sue attrazioni principali includono Scandal Point, che offre una splendida vista sulla catena dell’Himalaya, e Christ Church, un edificio del 1840 e anche una delle chiese più importanti dell’Asia meridionale.

Shillong 

Shillong, situata nel nord dell’India al confine con il Bangladesh, è una località ideale con molte cose da fare e da vedere sopratutto per chi ama fare attività outdoor. Se ti piace camminare o andare in bicicletta, dirigiti verso le Nongrim Hills per una vista mozzafiato della città sottostante.

0 0 votes
Article Rating
Dove dormire nell'India del Nord
Avatar

Rahul kota

Le mie passioni

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi