Trekking urbano

Cleto: un trekking urbano per scoprire l’antico borgo

Il trekking urbano è un modo per attirare turisti e curiosi in un borgo ricco di suggestioni, Cleto. In questi anni il paese sta cercando di tramutare l’abbandono in risorsa grazie al lavoro capillare e meticoloso che l’associazione La Piazza sta portando avanti da tempo.

Circondato da uliveti, il centro storico di Cleto vanta uno dei castelli più belli della Regione, inoltre innumerevoli sono gli scorci pittoreschi con case, scale, giardinetti da cui, guardando all’orizzonte, si vedono le Isole Eolie. L’associazione tre anni fa pensò alle passeggiate e al trekking come il modo migliore per calamitare tanti visitatori all’interno delle mura storiche dell’antico borgo. Le scorse edizioni hanno fatto registrare una notevole partecipazione di pubblico che ha piacevolmente inondato i vicoli e le piazzette del paese.

L’itinerario, che la Piazza propone quest’anno per la III edizione della Giornata del Trekking Urbano, lunedì 25 aprile, coniuga sapientemente un affascinante percorso che si snoda attraverso stradine e suggestivi vicoli caratterizzati dalla presenza di capolavori di straordinaria importanza storica e artistica.

Trekking urbano a Cleto

Dal Castello Medioevale di Cleto, dell’anno Mille, fino alla Chiesa della Consolazione, eretta nel 1600 con cupola a cuspide maiolicata, passando per la Chiesa di Santa Maria Assunta, importante testimonianza di architettura del 1500. Il percorso parte alle ore 09.30 da piazza Aldo Moro e prevede la visita del borgo per scoprire curiosità, storia e leggende degli antichi edifici e dei personaggi storici che transitarono e vissero a Cleto.

Un appuntamento da non perdere per gli amanti della natura e del trekking ma anche della storia e del buon cibo. Infatti per l’occasione quest’anno La Piazza si avvale anche della preziosa collaborazione dell’azienda agrituristica la Gioiosa con cui ha elaborato il gustoso “aperitivo del contadino” con prodotti di stagione a Km0. Nel pomeriggio spazio alla musica della tradizione calabrese con l’artista polistrumentista Alessio Bressi. Una prerogativa della giornata: abiti comodi e spensieratezza.

Per info: +39 349 3685043 / +39 389 8789518

0 0 votes
Article Rating
Dove dormire a Cleto
castello ruffo scilla reggio calabria
Scopri di più su questa destinazione

La Calabria è la punta dello stivale d’Italia, stretta tra il turchese del Tirreno e le trasparenze del Mar Ionio. Un paradiso per gli amanti degli sport outdoor, grazie ai boschi incantati delle catene dell’Aspromonte e della Sila. La terra del mito, della Fata Morgana e dei Bronzi di Riace. Quella dei borghi dal ritmo lento, delle tradizioni  millenarie, dei festival musicali. La Calabria dai sapori decisi e piccanti, ma anche di quelli dolci e gentili. Divisa tra asprezze e dolcezze, è una destinazione dove convivono paesaggi vari e contrastanti. Intrisa di ricchezze, è il luogo ideale per una vacanza al mare, ma anche per una pausa in montagna, tra le bellezze di 4 Parchi Nazionali. Per un break di cultura, arte e  di enogastronomia. Qualunque sia la tua idea di vacanza, ciò che è certo è che ad accoglierti ci saranno sempre sorrisi sinceri e una terra di indole ospitale. Scoprila con Genteinviaggio!

Di più su Calabria
Redazione

Redazione

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Top

COGLI L'OPPORTUNITÀ DI VIAGGIARE DI PIÙ

Diventa Travel Blogger No grazie, non voglio vincere nuovi viaggi