Bova (detta Chora tu Vua), capitale della Calabria greca, borgo da visitare
casa diroccata calabria sud

Bova la capitale della Calabria greca in primavera

BOVA – Chora tu Vua nell’antico grecanico, la lingua di estrazione greca e mescolata con le lingue delle popolazioni autoctone durante la Magna Grecia che si parla ancora in questo fantastico borgo calabrese.

Bova è uno splendido paese situato nella prima fascia costiera ionica della provincia di Reggio Calabria. Il paese che vanta una storia millenaria si trova arroccato sulla cima di un monte, in pieno Parco Nazionale d’Aspromonte e a 15 minuti di macchina dal mare, a oltre 900 metri sul livello del mare. Da ogni angolo del paese è possibile dominare un paesaggio mozzafiato. Le vallate aspromontane, il mar ionio e l’Etna sullo sfondo.

Il paese offre numerose particolarità e il viaggiatore attento non avrà difficoltà a passare una fantastica giornata curiosando tra i vicoli con le abitazioni abbandonate, le botteghe artigiane e gli edifici storici cui spesso è possibile accedere.

Il borgo capitale dello sviluppo della Calabria Greca

Bova sta vivendo negli ultimi anni un processo di ristrutturazione e recupero dei suoi spazi – grazie anche a numerosi progetti con finalità culturali, sociali e di turismo sostenibile – ma è ancora molto presente quell’alone di paese fantasma dove è possibile inoltrarsi con attenzione dentro le abitazioni abbandonate lasciate ancora lì, aperte, alla mercé di tutti i curiosi. E’ facilissimo in queste incursioni trovare segni indelebili di un’epoca ormai passata che si manifestano attraverso gli oggetti della vita quotidiana che riempiono le case abbandonate.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

castello ruffo scilla reggio calabria
Scopri di più su questa destinazione

La Calabria è la punta dello stivale d’Italia stretta tra il turchese del Tirreno e le trasparenze del Mar Ionio. Un paradiso per gli amanti dell’outdoor grazie ai boschi incantati delle catene dell’Aspromonte e della Sila. La terra del mito, della Fata Morgana e dei Bronzi di Riace, la Calabria che picca e sorprende in cucina. Quella dei borghi, delle tradizioni locali e dei festival musicali. Scoprila con Gente in Viaggio

Di più su Calabria
  • Stesso argomento
  • Stesso autore
Viaggi culturali bepposimo 0 comments

Si è appena concluso il Carnevale in Sardegna. Un Carnevale che si è svolto molto presto rispetto ad anni fa…

Viaggi culturali molly68 0 comments

Questo è un viaggio un po’ speciale. Parla di luoghi che esistono in un tempo da fiaba e di fiabe…

Viaggi culturali Federica Quattrone 0 comments

Tra le strade di Granada soffia un vento caldo proveniente da sud che porta con sé profumi di sabbia e…

Viaggi slow Avatar 0 comments

Chi ama camminare e viaggiare in cammino guarda il mondo da un punto di vista particolare, lento e responsabile. Questo…

City Break Avatar 0 comments

Parigi val bene una messa diceva Enrico IV, Parigi val sempre bene una vacanza diciamo noi. A Parigi si può…

Viaggi slow Avatar 2 comments

Splendido e pittoresco, il borgo di Pentedattilo è situato a 250 m slm e fa parte del comune di Melito Porto Salvo.…

Avatar

Alessio Neri

Appassionato di viaggi e comunicazione digitale, sono blogger dal 2004 e me ne vanto. Qui racconto le mie esperienze di viaggio ma non sono mai abbastanza!

3
Lascia una recensione

0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Calabria: viaggio tra borghi e piccoli musei dell'Area Grecanica - Gente in viaggioBova Marina: il cuore all'ombra della Rocca del capoBandiere Arancioni: 5 nuovi borghi d'eccellenza per patrimonio e sostenibilità Recent comment authors
  Subscribe  
Notificami
trackback
Calabria: viaggio tra borghi e piccoli musei dell'Area Grecanica - Gente in viaggio

[…] proprio museo all’aria aperta; un percorso che si snoda tra i vicoli dello splendido paese di Bova, uno dei borghi più belli d’Italia, porta d’accesso meridionale del Parco Nazionale […]

trackback
Bova Marina: il cuore all'ombra della Rocca del capo

[…] realtà esplorato decine di volte in bicicletta e Garelli) e alzi lo sguardo vedi lì, maestosa, Bova, la capitale dell’Area Grecanica, che dalla sua vetta si affaccia sul mare più affascinante e ricco di storia e storie […]

trackback
Bandiere Arancioni: 5 nuovi borghi d'eccellenza per patrimonio e sostenibilità

[…] circolo sono entrate: Gerace e Bova nel cuore dell’Aspromonte in provincia di Reggio Calabria, Specchia e Corigliano d’Otranto […]

Top