Viaggiare slow per godere del mondo, parola di Antonio Albanese
antonio albanese intervista io e la natura #labuonapianta

Antonio Albanese: “Rallentiamo, torniamo alle origini”

L’offerta culturale de A seminar la buona pianta è ricca e variegata e va dall’arte alla musica passando per gli incontri con alcuni dei più interessanti uomini di cultura del nostro paese.

E’ questo sicuramente il caso di Antonio Albanese. Attore comico che nel corso dei decenni si è reinventato tante volte senza fossilizzare la sua immagine unendola alle sorti di un singolo personaggio di successo. Albanese nel corso degli anni ha esplorato le contraddizioni del nostro paese e delle figure “chiave” della nostra società: dal sommelier a Epifanio, al mitico Cetto La Qualunque, archetipo del politico locale (ma anche nazionale direi).

Intervistato da Giovanna Zucconi, Albanese ha ripercorso per poco meno di due ore il suo rapporto con la natura dalla sua infanzia fino al suo amore sconfinato per la pesca che pratica ogni volta che può.

Sconfinato nel vero senso della parola in quanto, a sentire le parole dell’attore, la pesca d’acqua dolce (Albanese non ama il mare) è un’attività che periodicamente svolge in giro per l’Europa. E’ proprio da questo discorso che emerge un Albanese amante del viaggio e della scoperta delle culture estere, ma anche dei piccoli gioielli locali. Così come lui ha un rapporto sincero con i territori che attraversa anche tutti i suoi principali personaggi le cui vicende scorrono velocemente durante il dialogo con la giornalista che lo accompagna in questo excursus davvero profondo.

Alla fine dell’incontro quello che viene fuori è un uomo d’acqua dolce. Un uomo che crede fermamente nella necessità di rallentare. Di tornare alle origini e ai fondamentali di ogni lavoro, di ogni sentimento, di ogni aspetto della vita privata e collettiva. E’ sicuramente questo l’insegnamento che viene fuori dalla conoscenza più approfondita di un personaggio che appare timido e riservato, ma che alla fine si rivela anche un gran socializzatore.

Dopo l’incontro lo abbiamo avvicinato e ci ha rilasciato un’intervista tutta da sentire.

  • Stesso argomento
  • Stesso autore
Natura e Parchi Avatar 0 comments

Un viaggio in Olanda non può dirsi completo senza una visita ai mulini a vento, uno dei simboli del Paese,…

Natura e Parchi bepposimo 0 comments

Il vino, il lavoro, la voglia di conoscere nuovi posti, mi hanno portato in questa bellissima cittadina in provincia di…

Natura e Parchi Giusi Carai 5 comments

L'Aurora boreale è un'immagine suggestiva di cui ognuno di noi ha sempre sentito parlare. Sappiamo dalla scuola di trovarci nell'emisfero…

Viaggi culturali Avatar 0 comments

La pittura botanica ad acquerello ha radici antichissime perché quando ancora la fotografia era lontana da venire gli scienziati catalogavano…

Consigli utili Avatar 0 comments

Il Museo etnografico di Vallarsa è quasi pieno, quando Andrea Lugli inizia la sua lezione del corso di fitoterapia per…

Viaggi culturali Avatar 2 comments

Bistrattata, a torto o a ragione, la città di Reggio Calabria non è mai riuscita a costruire un'offerta turistica degna…

Avatar

Alessio Neri

Appassionato di viaggi e comunicazione digitale, sono blogger dal 2004 e me ne vanto. Qui racconto le mie esperienze di viaggio ma non sono mai abbastanza!

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami
Top